Posta Elettronica Certificata (PEC)

Il DM n. 32/2015 che reca le regole tecniche ed operative per lo svolgimento della vendita dei beni mobili ed immobili con modalità telematiche nei casi previsti dal codice di procedura civile prevede che nelle vendite immobiliari l’offerta venga trasmessa mediante casella di posta elettronica certificata per la vendita telematica (non ancora disponibile sul mercato) o, quando sottoscritta con firma digitale, a mezzo di casella di posta elettronica certificata.

Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A., in qualità di partner di Aruba PEC S.p.A., gestore PEC iscritto nell’elenco pubblico tenuto da Agid (Agenzia per l’Italia Digitale), è in grado di fornire caselle di posta elettronica certificata sul dominio astepec.it con 1 GB di spazio web.

Per acquistare la PEC è sufficiente effettuare la richiesta tramite la pagina dedicata all’interno dell’area riservata del portale, inserendo i dati identificativi richiesti e la scansione del proprio documento di identità e completare tutti i passaggi proposti.

Accedi alla webmail